336 577266

Protocollo terapeutico

Il protocollo terapeutico è affidato ad un ristretto numero di medici veterinari che valutano i casi clinici e concordano le modalità di somministrazione più appropriate.
Il paziente da trattare si sottopone ad un prelievo di pochi ml di sangue; il sangue viene quindi trasferito in provette predisposte per la deprogrammazione cellulare.
Il procedimento di deprogrammazione si compie in 72 ore.
A questo punto il paziente riceve il trattamento per via endovenosa al quale si può affiancare l’inoculazione locale delle aree soggette a patologia. L’esperienza acquisita in più di quarantamila inoculazioni ci ha insegnato come modulare l’azione terapeutica calibrandola sul paziente e sulla patologia: nel paziente anziano o molto debilitato l’approccio sarà preferibilmente con piccole dosi e maggiori frequenze, un trauma acuto riceverà un importante pacchetto di cellule staminali ricche di informazioni e energia rigenerativa.
L’archiviazione e il riesame dei casi clinici ha consentito la preparazione del materiale presentato ai congressi e pubblicato sulle più autorevoli e accreditate riviste scientifiche nazionali ed internazionali avvalorando il successo terapeutico degli oltre 10.000 casi trattati.

imm cellula 1

imm cellula 2